Matteo Torretta

Chef Matteo Torretta
    Nationality
    ita Italia
    Position
    Giocatori
    Current Team
    Athletichef

    Matteo Torretta pur essendo un giovane chef, classe 1980, vanta alle sue spalle un’esperienza di lunga durata presso prestigiose cucine. Si definisce “un meticcio lombardo”, dalla madre pugliese esperta cuoca soprattutto nell’arte di fare il pane ha preso la fantasia mediterranea, e dal papà milanese, fotografo, il tipico pragmatismo del nord. Sin da piccolo Matteo Torretta sognava di fare il cuoco, mentre giocava a sgusciare i gamberi. Ha frequentato la scuola alberghiera Carlo Porta di Milano per approdare subito a far pratica in grandi ed importanti cucine, prima fra tutte quella del Maestro Gualtiero Marchesi ad Erbusco. In seguito Torretta lavora da Giancarlo Perbellini, da Carlo Cracco, che definisce “amico e uomo generoso”, da Antonio Cannavacciuolo, dove capisce l’importanza e il rispetto per l’ingrediente e la materia prima, da Enrico Crippa e al ristorante “La Credenza” di Giovanni Grasso. Le esperienze professionali di Torretta si allargano anche all’estero. Va in Spagna al seguito dello chef Martin Berasategui (foto accanto). Lì avrebbe dovuto fermarsi solo qualche mese per uno stage, alla fine rimane diversi anni, affinando la tecnica, e liberando il suo estro creativo. Grazie a questa esperienza Torretta approda come executive chef al Ristorante Savini di Milano nel 2008 con una brigata di 12 persone.