Emilio Glorioso

    Nationality
    ita Italia
    Position
    Giocatori
    Current Team
    Athletichef

    Emilio Glorioso nasce a Palermo il 7 Gennaio 1989 da mamma Concetta e papà Giovanni trascorre la sua gioventù nello splendido scenario del borgo cefaludese. All’età di 14 anni intraprende la scuola superiore alberghiera formandosi nell’ambito della cucina. Dopo aver conseguito il diploma, inizia a lavorare presso la mensa ospedaliera, scolastica e nei ristoranti del luogo. Il suo primo contatto con il mondo della pasticceria avviene 2 anni più tardi quando inizia a lavorare presso la Pasticceria Fiasconaro in Castelbuono, dove si confronta con il pasticcere Gino Maiorana, li per la prima volta assapora, vive e conosce il lavoro e il laboratorio di un pasticcere. Non è stato un colpo di fulmine c’è voluto del tempo per comprendere che quest’arte sarebbe stata la sua più grande passione, infatti continua a lavorare nella ristorazione con diversi chef tra cui lo Chef Pietro Pupillo, con lui approfondisce e compie i primi passi del suo cammino da pasticcere. Tanto da prendere la seria decisione di studiare e approfondire l’arte della pasticceria, inizia a frequentare corsi in Cast Alimenti e a comprare libri professionali. 

    Dopo il felice matrimonio con Verena decide di vedere altre realtà difatti va a lavorare a Parigi presso la pasticceria di un ristorante, e successivamente a Capri come demì chef di pasticceria in un ristorante 2 stelle Michelin. Da qui comprende che alla pasticceria da ristorazione preferisce quella da laboratorio, e inizia a lavorare in vari laboratori, a conoscere grandi professionisti della pasticceria italiana e a svolgere degli stage presso le loro pasticcerie. Con il passare del tempo segue anche corsi di specializzazione in zucchero e cioccolato, nasce in lui la voglia di competizione, infatti nel marzo del 2013 decide di partecipare agli internazionali d’Italia di Marina di Massa con una piece in zucchero. 

    Il mettersi in gioco è il suo forte non importa se sarà una sconfitta o una vittoria lui sostiene che tutto ciò contribuisce ad una crescita ed a un arricchimento al livello professionale e umano. Il suo amore e la sua dedizione per questo lavoro lo hanno portato spesso lontano dalla sue radici, è stato sempre seguito dalla moglie che crede in lui, e lo accompagna nei suoi molteplici spostamenti. Dopo l’esperienza televisiva con il programma “IL PIU’ GRANDE PASTICCERE” coglie l’opportunità di lavorare presso la Pasticceria Besuschio ad Abbiategrasso in provincia di Milano dove si fermerà due anni e mezzo. Sotto la guida di Andrea Besuschio, Emilio conosce ed impara sempre di più il mondo del dolce. Dopo essersi classificato al secondo posto del campionato italiano di pasticceria seniores a Sigep a Rimini 2016, vincendo il premio come miglior dessert al piatto, decide di far una nuova esperienza lavorativa e si trasferisce a Brescia presso la Pasticceria Veneto di Iginio Massari, dove li apprenderà il rigore e l’organizzazione di un laboratorio. Dopo la nascita della figlia Evelin decide di ritornare nella sua amata terra la Sicilia, dove ama preparare i suoi lievitati e i suoi Croissant, la dedizione e la cura maniacale per il suo lavoro lo stimolano sempre più a non accontentarsi del buono ma a puntare sempre all’eccellenza.