Maurizio Santin

Chef Maurizio Santin
    Nationality
    ita Italia
    Position
    Portieri
    Current Team
    Athletichef

    Maurizio Santin, figlio di Ezio Santin dell’Antica Osteria del Ponte, tre stelle Michelin, situato a Cassinetta di Lugagnago (MI), è nato a Milano il 4 Dicembre 1966, dove attualmente vive.
    Dopo gli studi al liceo linguistico, comincia a muovere i primi passi nel mondo della cucina presso il ristorante del padre (Ezio Santin è stato uno degli chef che con Gualtiero Marchesi agli inizi degli anni Settanta ha dato svolta alla cucina italiana), diventando per Maurizio quasi una seconda casa.
    Il primo approccio lo ha presso il ristorante Chez Leo a Zurigo, a seguire l’avvicinamento alla sua grande passione con 3 corsi professionali di pasticceria presso la scuola di Gastone Lenôtre (Plaisir-Parigi), poi ancora Parigi e la grande cucina con un anno presso il ristorante Taillevant (3 stelle Michelin) e ancora un lungo periodo presso il ristorante George Blanc a Vonnas (3 Stelle Michelin).
    Da qui l’incontro forse più significativo: quello con Alain Ducasse e la grande pasticceria, a cui si dedica per oltre un anno presso il ristorante Louis XV (3 stelle Michelin) nel Principato di Monaco sotto la guida esperta di Christian Cottard, chef-pasticcere del Hotel de Paris.
    Maurizio “conclude” in crescendo il suo percorso formativo collaborando un anno con Joel Robuchon presso il ristorante Jamin (3 stelle Michelin) a Parigi. Nel frattempo frequenta anche un corso professionale di cottura sottovuoto presso la scuola ETNA all’università Sorbona a Parigi.
    Poco dopo il suo rientro in Italia, è un altro incontro che segna in modo speciale il percorso che Maurizio aveva intrapreso nel mondo della pasticceria: quello con Frédéric Bau, indiscusso maestro nell’arte del cioccolato, durante un meeting presso L’école du Chocolat Valrhona. SEGUE